Gigafactory Tesla in Cina, accordo firmato con Shanghai

Importante accordo tra Tesla e Governo di Shanghai per l’acquisto di un terreno di circa 860.000 metri quadri poco distante dalla città. Un’accordo che consentirà all’azienda americana di raddoppiare la produzione di auto elettriche e di abbattere le spese relative all’importazione di vetture sul territorio cinese. Un mercato in forte cresita, quello delle auto elettriche, nel quale Tesla ha deciso di puntare fortemente per ottenerne il primato e l’apertura di questa mega fabbrica ne è la conferma.

Gigafactory Tesla in Cina

Si punta dritti verso la produzione di 500.000 New Energy Vehicles all’anno. Stando a numerose indiscrezioni inoltre l’azienda americana potrebbe muoversi allo stesso modo anche sul territorio europeo con l’apertura di una Gigafactory anche nel vecchio continente. Intanto è stato deciso il modello destinato alla produzione made in Cina, sarà la Tesla Model Y, un crossover il cui Concept vedrà la luce nel 2019.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *