Mercedes EQC, il futuro è oggi

E’ il suv del futuro,  il primo di una lunga serie di 10 modelli previsti dal 2019 al 2022. Stiamo parlando della nuova Mercedes Benz EQC, un’auto visionaria.

Sfida lanciata elle rivali Audi E-Tron e Jaguar I-Pace, un suv di medie dimensioni e da zero emissioni con un’autonomia di 450km dotata di due motori per un totale di 402cv.

Molto interessante il sistema di ricarica rapida casalinga incluso nel prezzo, peccato per i tempi d’attesa un po’ troppo lunghi, siamo infatti intorno alle 10 ore. Le cose cambiano per fortuna se parliamo di rifornimento presso le colonnine standard sparse per le nostre strade, EQC impiega 40 minuti per ricaricare l’80% della batteria.

Lunga 466cm e larga 188cm esternamente si presenta molto pulita e ordinata. Futuristico il frontale con fari a led parte integrante del disegno, abbracciano griglia centrale e l’enorme logo ben visibile al centro. Bellissimo il fascione luminoso posteriore ed i due fari sottili collegati ad esso uniformemente.

Il disegno degli interni è già visto e molto simile a quello delle Mercedes di ultima generazione (Classe A e B) con un ampio e lungo display dotato di comandi vocali, volante a tre razze e corridoio centrale lineare ed elegante. Molto comodi e confortevoli i sedili. Forse internamente si perde leggermente quella sensazione di auto avveniristica percepita dall’esterno.

Ben cinque le modalità di guida: COMFORT, ECO, MAX RANGE, SPORT e INDIVIDUAL.

La nuova EQC sarà in vendita a partire dalla seconda metà del 2019 ad un prezzo che si aggira intorno ai 100.000 Euro.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *